From the daily archives: lunedì, luglio 9, 2018

Giusto ieri, esaminando la Juventus, si concludeva così:

“L’acquisto sull’euforia (strategia ‘buy’), per quanto potrebbe anche rivelarsi profittevole, a mio avviso presenta rischi eccessivi.

Pertanto, la lettura d’insieme dei vari elementi esposti ben si sposa con una strategia buy on dips (acquisto sulle correzioni), anche col pericolo che il treno prosegua la propria corsa.”.

Nella seduta odierna un allungo fino a 0,924 euro, per poi chiudere a 0,849 (-3,36%).

Ipotizzando, pur senza certezze, che il massimo odierno non sia aggiornato nel breve termine, applichiamo i ritracciamenti di Fibonacci al rialzo A-B:

JUVENTUS

Ammessa e non concessa la prosecuzione dello storno, la prossima area di supporto (nonchè soglia da valutare come possibile ingresso) è quella intorno a 0,796 e, nel caso di cedimento, 0,757.

Graficamente è importante che i prezzi non rientrino con convinzione al di sotto della trendline di massimi decrescenti (retta rossa).

Riccardo Fracasso

Tagged with:
 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.