Currently viewing the category: "S&P500"

Oggi andremo a sintetizzare i punti salienti sui mercati toccati negli ultimi anni attraverso le nostre analisi.

Nel 2015/2016 si avanzò l’ipotesi che la lateralizzazione della borsa americana potesse rivelarsi la classica fase distributiva seguita dall’inversione ribassista.

Tale scenario fu poi smentito e la lateralizzazione si rivelò essere una fase di riaccumulazione:

S&P 500

Seppur lo scenario distributivo fosse ben motivato, col senno del poi, la forma della curva dei rendimenti (al tempo impennata) era elemento che poteva spingermi a considerare con maggior forza anche la tesi di una riaccumulazione.

Preso atto degli sviluppi, si iniziò a definire il contesto come segue: trend rialzista, in assenza di alternative ma anche in presenza di forti eccessi.

Considerato il contesto complicato, si ricorse a soluzioni creative attraverso operazioni market neutral.

Nel Maggio del 2017 ( http://finanzaedintorni.info/2017/05/28/sp-500-ftse-mib-cambiano-rapporti-forza/ ) si mise sul tappeto una strategia composta da un long sulla borsa americana ed uno short su quella italiana.

Strategia che si rivelò proficua:

S&P 500 / FTSE MIB

Nel Settembre del 2018 si descrissero invece le condizioni come favorevoli per una strategia market neutral composta, stavolta, da un long sull’oro ed uno short sulla borsa americana.

Strategia tuttora valida e che s’è rivelata efficace sin da subito:

S&P 500 / ORO

L’eventuale mantenimento di un’esposizione sulla borsa americana in questi anni probabilmente avrebbe generato un guadagno superiore, ma a fronte di rischi elevati.

D’altro canto, le strategie market neutral hanno generato performance a basso rischio, contenendo notevolmente la volatilità.

Un investimento è da valutare secondo la propria efficienza (rapporto rendimento/rischio) e non solo dal rendimento.

Siamo così giunti in un contesto in cui gli eccessi, già presenti in passato, sono ancor più pronunciati, la curva americana è piatta, i rendimenti obbligazionari tuttora poco appetibili e l’oro, seppur apprezzato, presenta ancora ampi margini di rialzo.

Riccardo Fracasso

Tagged with:
 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.