Currently viewing the category: "S&P500"

Lo S&P 500  ha chiuso la seduta a 2.670 punti, registrando un -0,85%.

Il bilancio settimanale è pari ad un +0,52%.

Grafico:

S&P 500

La borsa americana continua ad evidenziare da qualche settimana una certa debolezza in termini di forza relativa e, nel muoversi, disegna una spiacevole sequenza di massimi decrescenti.

L’eventuale cedimento della media mobile a 200 giorni (che attualmente transita a 2.605 punti) rappresenterebbe un elemento di deterioramento grafico che innalzerebbe le probabilità di una successiva rottura dei minimi di Febbraio (2.532), fatto che andrebbe letto come importante segnale ribassista.

Riccardo Fracasso

 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.