From the daily archives: sabato, 9 Settembre, 2017

Lo S&P 500  ha chiuso la seduta a 2.461 punti, registrando un -0,15%.

Il bilancio settimanale è pari ad un -0,61%.

Considerata l’assenza di novità grafiche (pertanto resta valido quanto in precedenza scritto), mi limito a dar notizia dell’accordo negli USA tra Repubblicani e Democratici in merito al tetto del debito.

In realtà, proprio a causa dell’incapacità di raggiungere un’intesa entro fine Settembre, spinti anche dall’emergenza ‘uragani’, s’è deciso di sospendere il tetto del debito fino al 15 dicembre, data entro la quale sarà indispensabile un accordo tra le parti per un innalzamento del tetto.

In altre parole, la normativa sul tetto del debito non avrà valenza per 3 mesi.

Il classico calcio al barattolo, con la consapevolezza di ritrovarselo di fronte strada facendo.

Viene così temporaneamente meno un potenziale elemento di allerta (ma non era certamente l’unico).

Riccardo Fracasso

 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.