From the daily archives: venerdì, 24 Maggio, 2019

Il Ftse Mib  ha chiuso la seduta a 20.376 punti, registrando un +1,19%.

Il bilancio settimanale è pari ad un -3,46% (lo stacco dividendi di lunedì ha inciso per un 2,1%).

FTSE MIB

Il listino italiano ha raggiunto e temporaneamente sforato la media mobile a 200 giorni (che attualmente si muove in area 20.202 punti).

Proprio intorno a tale importante area di supporto s’è formata una Harami bullish.

Si tratta di una figura rialzista che si attiverebbe al superamento del massimo registrato giovedì (20.470) e, in tal caso, suggerirebbe la possibilità di un rimbalzo.

D’altro canto, la discesa al di sotto dei minimi di giovedì invaliderebbe la figura e rafforzerebbe l’ipotesi di nuove vendite.

Elemento di preoccupazione la debolezza del settore bancario (-6,61% settimanale).

Sempre più vicini i minimi di dicembre:

SETTORE BANCARIO

Ad ogni modo, per quel che riguarda il breve termine è bene valutare eventuali conferme o smentite dell’Harami Bullish comparsa sul Ftse Mib.

Riccardo Fracasso

Tagged with:
 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.