Stasera Bernanke, presidente della Federal Reserve, ha annunciato che a partire dal nuovo anno ridurrà la QE3 da 85 MLD a 75 MLD.

Gli acquisiti dei titoli di Stato diminuiranno da 45 a 40 MLD mentre quelli delle obbligazioni garantite da mutui (MBS) passeranno da 40 a 35.

La Federal Reserve, spinta dai buoni e costanti dati economici degli Stati Uniti,  da il via così al tapering.

Si tratta di una riduzione lieve, come da attese.

Ottima la reazione a caldo dei listini americani.

Riccardo Fracasso

Tagged with:
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.