Anche il DAX è stato colpito nelle ultime settimane da violente vendite.

Applichiamo le estensioni di Fibonacci al punti di svolta A-B-C:

DAX - Area di convergenza

DAX – Area di convergenza

Di seguito i livelli di estensione:

  1. 9.543 (61,8%);
  2. 8.337 (100%);
  3. 6.491,3 (161,8%).

Secondo statistica, il più delle volte il movimento si estende fino al secondo livello di Fibonacci (8.337 punti).

Tuttavia, nel caso specifico si evidenzia come il primo livello (area 9.550) converga con l’area di supporto statico che ha contenuto i minimi registrati ad Agosto, Settembre e Ottobre (ben tre mesi di fila !).

Come per il Ftse Mib si è evidenziata l’importanza di area 19.600 punti, si sottolinea quindi la rilevanza di area 9.550 per il DAX.

Riccardo

Tagged with:
 

2 Responses to DAX: area di convergenza

  1. Filippo ha detto:

    Grazie Riccardo per l’analisi e la disponibilità.

    • RICCARDO FRACASSO ha detto:

      Prego, ma considerala un’eccezione non ripetibile in futuro.
      Da ieri sera ho già scritto 4 analisi (la quarta sarà pubblicata entro sera), risposto a qualche mail e decine di commenti.
      Buon weekend.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.